Il Progetto


L’applicazione del modello si pone il raggiungimento dei seguenti obbiettivi:

  • Recupero dell’identità della comunità come rete di reciprocità;
  • Recupero e riassetto idrogeologico del territorio abbandonato, mantenendone la configurazione tradizionale…
  • Salvaguardia degli ecosistemi naturali;
  • Valorizzazione e sviluppo delle produzioni locali e loro coerenza con le tradizioni e le vocazioni naturali del territorio per l’incremento della biodiversità;
  • Promozione integrata di tutte le produzioni;
  • Conduzione della vita della comunità secondo i principi della sostenibilità ambientale ed energetica nel rispetto delle risorse primarie: acqua, suolo, aria;
  • Sviluppo di un sistema didattico rivolto alle scuole,  alle associazioni ed ai singoli cittadini;
  • Integrazione delle attività commerciali e turistico-ricettive per renderle conformi ai principi dell’ecosistema comunale;
  • Partecipazione ad azioni di ricerca e sperimentazione;
  • Promozione commerciale dell’ecosistema comunale.

La Carta dei valori dell’Ecositema Comunale si basa su regole semplici e comprensibili tipiche della società e della cultura Paesana e Contadina:

  • La comunità vive secondo le regole dell’orologio biologico della natura e in equilibrio con il proprio territorio;
  • Le dimensioni del territorio sono circoscritte, certe e verificabili;
  • L’ambiente è costantemente protetto e riqualificato;
  • Le produzioni agricole sono tipiche e in sintonia con la caratterizzazione del clima e dei fattori biotici;
  • Le trasformazioni alimentari avvengono secondo le ricette della tradizione nel rispetto della qualità, tipicità e dove è possibile dell’innovazione;
  • Le produzioni artigianali sono rispondenti alla tipicità della tradizione;
  • L’accoglienza si svolge secondo i principi del Buon Vivere della comunità.
FLUSSO-PROGETTO-ASSOCIAZIONE-COOPERATIVA